19 dicembre 2006

Porta qualcosa al Pd.
Fassino porta le bocciofile dell’Arci e quelli che arrostiscono le salamelle alla festa dell’Unità, Rosy Bindi convincerà a venire le perpetue dei preti del Nord-Est, Walter Veltroni metterà sù i cd di De Gregori e Venditti e i film di Bombolo, Ciriaco De Mita invece ha pronti un tot di container dei ex terremotati dell’Irpinia, Livia Turco cucirà le nuove bandiere per le manifestazioni con il filo di sutura degli ospedali grazie ai ticket sul pronto soccorso, per i sigari ed il tabacco da pipa ci pensa Franco Marini, ma sarà Pierluigi Bersani che distribuirà le nuove tessere di partito (con cui fare anche la spesa alla Coop!!!), la Paola Binetti ovviamente distribuirà le bibbie e preservativi bucati presi in Vaticano, Sergio Cofferati offrirà dei caterpillar con cui è solito dirimere le questioni a Bologna, Arturo Parisi ci tiene ad essere quello che offre il mirto fatto dalla Brigata Sassari in caserma, il ministro del lavoro Cesare Damiano assumerà dei precari sessantenni per l’attacchinaggio dei manifesti, con Pierluigi Castagnetti si parlerà dei bei tempi che furono, Luciano Violante penserà a riabilitare qualche compagno che ha sbagliato, l’indirizzo filosofico lo darà Massimo Cacciari a bordo di una gondola, il tocco glamour è di competenza di Giovanna Melandri che metterà sù un tailleur intonato, poi ci sarà il tappeto rosso che Francesco Rutelli srotolerà perché porta Montezemolo, invece Massimo D’Alema porta solo se stesso, perché è pieno solo di quello..
Infine, al gran pout – pourri del Partito Democratico, Romano Prodi porterà con se un rosario ed un corno regalatogli da Rosa Russo Jervolino, ne ha bisogno…

8 commenti:

stellavale ha detto...

Simpatica la Binetti, eh?
grrrr

Anonimo ha detto...

...proprio simpatica.....
and
www.wrong-.splinder.com

BandaBassotti ha detto...

insomma, un gran bel caravanserraglio, portatore di nuove idee e nuove speranze! E poi dicono che l'Ialia e' indietro in fatto di riciclo...!

Anonimo ha detto...

Bentornato, maurone.
Ora sono qui... http://ilmeravigliosotubetto.spaces.live.com/
nene

Banda Bassotti ha detto...

Ora, io non so tu come fai ad andare a una partita di calcio quando c'è il concerto degli Afterhours.... ma spero per te che sia arrivato in tempo e che non ti sia perso l'inizio, perchè bisognava esserci per crederci! :)

Maurone ha detto...

Per Stellavale e And: la Binetti non è meglio nè peggio di molti altri parlamentari, ma mi ha fatto davvero rabbia un paio di giorni fa quando ha definito "simpatico" Welby. Simpatico? Ma mica ti ha raccontato una barzeletta! Ti ha chiesto una mano a smettere di soffrire. Era serissimo!

Per Bandabassotti: In politica in Italia non si butta via niente dai fascisti agli excomunisti ora riformisti, passando dai vecchi volponi della prima repubblica, pensa che DeMichelis ancora ci vive di politica....
Per gli Afterhours ti ho risposto sul tuo blog, vorrei un figlio per chiamarlo Manuel...

Per Nene: ho visto il tuo nuovo blog, ma non sono riuscito a lasciare un commento, riproverò!

Banda Bassotti ha detto...

Che poi Agnelli si chiamerebbe Emanuele... :)
cmq io ero quella fresca di pettinoira in prima fila! Dopo il concerto son filata via subito, che oggi si timbrava alle 8... Che sonno!

Anonimo ha detto...

AUGURI....GIO